Nuovo lager nelle Puglie

E’ stata inaugurata domenica a Manduria la nuova tendopoli lager che incarcererà parte dei migranti arrivati a Lampedusa, pare solo per il tempo dell’identificazione… è poi?
La tendopoli in questione pare sia situata in aperta campagna e che, al momento, manchi dei servizi igienici.
Più notizie sapremo darle dopo essere stati sul posto, si spera in tempi brevi.
Ricordiamo che Le Puglie sono tristemente note (un po’ come il resto dell’Italia) per la totale mancanza di seconda accoglienza, per l’incapacità di comuni e regione di gestire le problematiche dei migranti e per lo sfruttamento, quando non sterminio, degli stessi. Ricordiamo il caso dei polacchi nel foggiano ammazzati e seppelliti non lontano dai loro luoghi di lavoro e lì dimenticati da tutti, presumibilmente per non creare tensioni in un momento troppo vicino all’entrata in EU della Polonia.

This entry was posted in antirazzismo, comunicati. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *